WOW CLASSIC: ZUL´GURUB E ALTRO SONO DISPONIBILI!

WOW CLASSIC: ZUL´GURUB E ALTRO SONO DISPONIBILI!

WOW CLASSIC: ZUL´GURUB E ALTRO SONO DISPONIBILI!

All’interno della giungla di Stranglethorn Vale (Valle di Rovotorto), il suono dei tamburi lontani di un antico rituale invoca il Blood God Hakkar (Hakkar il Dio del Sangue) nell’antica città dei Troll di Zul’gurub. Fuori dalla giungla, si alzano in volo gli antichi Dragons of Nightmare, gli insidiosi Silithid iniziano a sciamare e ha inizio la gara forse più pericolosa di tutte: la Stranglethorn Vale Fishing Extravaganza.

Zul’gurub

Nelle profondità della giungla di Stranglethorn, ti aspetta un’antica città dei Troll piena di inenarrabili pericoli. Hai ciò che serve per svelare i suoi misteri? Raduna un gruppo di esploratori coraggiosi e raggiungi Zul’gurub, un’incursione di massimo livello per 20 giocatori, con 120 nuovi oggetti rari ed epici da depredare lungo i suoi viali alberati e nei suoi templi perduti.

Boss dell’incursione: 13
Livello: 60
Zona: Stranglethorn Vale
Reputazione: Zandalar Tribe (Tribù Zandalari)
Reset settimanale: 3 giorni

Come raggiungerla

L’entrata di Zul’gurub si trova a est del lago Nazferiti a Stranglethorn Vale. I giocatori dell’Orda possono volare al Grom’gol Base Camp (Forte di Grom’gol) e viaggiare verso est, al di là del lago, fino a raggiungere l’incursione. I giocatori dell’Alleanza dovranno invece viaggiare verso sud da Duskwood (Boscovespro) e poi dirigersi verso est, sul lago.

Scontri

13 boss in totale ti aspettano a Zul’gurub, quattro dei quali disponibili su rotazione come parte dello scontro Edge of Madness, che consente di affrontarne uno diverso a ogni reset settimanale.

Prima di affrontare Hakkar, per aumentare le tue probabilità di successo dovrai sconfiggere i suoi cinque sacerdoti. Se lasciati vivi, questi presteranno i loro poteri al Blood God, rendendolo praticamente inarrestabile. Possono essere sconfitti in qualsiasi ordine, e ognuno rilascerà ricompense che potrebbero far comodo al gruppo nel viaggio attraverso Zul’gurub.

Ai vincitori…

Grandi ricompense ti attendono a Zul’gurub, inclusi cinque pezzi d’equipaggiamento epici ottenibili come ricompense di missione, una volta raggiunta sufficiente reputazione con la Zandalar Tribe. Se la fortuna dovesse arriderti, potresti ottenere le cavalcature Swift Razzashi Raptor (Raptor Razzashi) e Swift Zulian Tiger (Tigre Zuliana>.

Per ulteriori informazioni, puoi leggere la guida di Wowhead.


The Dragons of Nightmare

C’è qualcosa che non va nell’Emerald Dream (Sogno di Smeraldo). Giganteschi draghi del Green Dragonflight (Stormo dei Draghi Verdi) sono stati avvistati a guardia dei portali dei Great Trees (Grandi Alberi), ma queste creature un tempo nobili sono state infuse con una nuova presenza malvagia, e non sono più portatori della pace per la quale Ysera è conosciuta. Per affrontarli dovrai portare molti alleati robusti con te, perché i loro poteri sono formidabili e non esiteranno a eliminare qualunque cosa si avvicini loro.


Stranglethorn Fishing Extravaganza

Prendi la tua canna da pesca (e la tua spada): la Stranglethorn Fishing Extravaganza sta per iniziare lungo le coste di Stranglethorn Vale! Prima del giorno stabilito, gli amichevoli Goblin del vicinato visiteranno Ironforge (Forgiardente) e Orgrimmar per informare gli aspiranti pescatori del torneo e fornire loro le istruzioni necessarie su come partecipare. Quando sarà giunto il momento, un urlo risuonerà per tutta Stranglethorn e darà il via alla preparazione degli ami e al lancio delle lenze!


The Stirring of the Silithid

Le aride sabbie di Silithus (Silitus) si stanno agitando. Qualcosa si sta risvegliando oltre le mura a sud. Aiuta i Druidi del Cenarion Circle ad addentrarsi nei misteri di questi deserti, va’ in cerca di risposte in merito alla presenza misteriosa del Twilight Hammer (Martello del Crepuscolo) e scopri di più sulle strane creature note come Silithid esplorando i loro alveari. Gli avventurieri di alto livello saranno chiamati a compiere molte nuove imprese!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Novità: leghe regionali
Novità: leghe regionali