MECHWARRIOR 5: MERCENARIES
MECHWARRIOR 5: MERCENARIES

RECENSIONE MECHWARRIOR 5: MERCENARIES

MECHWARRIOR 5: MERCENARIES
Data di uscita
10 Dicembre 2019
Piattaforma
Windows
Sviluppatore
Piranha Games
Genere
Combattimento, Simulazione
Modalita di gioco
Multiplayer, single-player
Serie
MechWarrior
Il nostro Punteggio
6.4

MECHWARRIOR 5: MERCENARIES

Ci sono voluti 18 anni per poter vedere il nuovo Mechwarrior, ma finalmente è arrivato. La serie si è sempre distinta per il movimento, il combattimento e i sistemi, e MechWarrior 5: Mercenaries è molto in linea con i giochi sviluppati in precedenza.

Nonostante i 18 anni di attesa, le aspettative in parte sono state deluse, le dinamiche di gioco sono praticamente rimaste le stesse e il gameplay non è cosi avvincente.

La serie MechWarrior risale alla fine degli anni ’80 ed è ambientata nell’universo Battletach. Come tale, gli sviluppatore non hanno cambiato la storia. MECHWARRIOR 5: MERCENARIES, nonostante una grafica moderna, ricorda fin da subito i suoi predecessori.

MECHWARRIOR 5: MERCENARIES INIZIO

L’inizio è piuttosto semplice, sei il capo di una squadra di mercenari e devi far crescere e rafforzare la tua azienda. Quindi acquisirai Mech e attrezzature, assumerai piloti e farai missioni per aumentare il tuo capitale e finanziare la tua attività. Questa nuova versione è molto più una simulazione manageriale che un gioco d’azione.

Nonostante l’apparente semplicità dell’inizio, se non avete mai giocato alle precedenti versioni di MechWarrior, verrete gettati nel profondo del gioco senza sapere esattamente cosa fare, anche i tutorial non si preoccupano di spiegare bene tutti i meccanismi del gioco.

GIOCO E MISSIONI MECHWARRIOR 5: MERCENARIES

Tutti i mech hanno una vasta gamma di capacità, armature e velocità diverse. È di fondamentale importanza scegliere uno stile di gioco adatto a te. Ci sono solo una manciata di tipi di missione e sono tutte piuttosto semplici. Le missioni di demolizione ti assegnano semplicemente la distruzione di edifici nemici. Le missioni di assassinio sono le stesse, ma con mech nemici. Le missioni di difesa ti aiutano a proteggere una base alleata mentre respingi ondate di nemici. Le missioni Warzone sono missioni di difesa senza la base da proteggere. Tuttavia, le missioni a lungo andare cominciano ad assomigliarsi molto.

MECHWARRIOR 5: MERCENARIES E I SALVATAGGI

Una delle cose più fastidiose in MechWarrior 5: Mercenaries è l’effetto che il danno ha sul tuo mech. Puoi terminare una missione con alcune parti distrutte, il che è perfettamente logico. Ma qui è dove la mancanza di essere in grado effettuare una salvataggio a tuo piacimento comincia a farsi sentire. A volte le cose semplicemente non vanno come vorremmo. Un nemico al quale non hai prestato attenzione potrebbe potrebbe spararti e farti saltare un braccio, lasciandoti con metà delle tue capacità difensive. Passare attraverso una missione può comportare la distruzione di una gamba, riducendo notevolmente la velocità.

RECENSIONE MECHWARRIOR 5: MERCENARIES
6.4

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Final Score

Altre storie
Avviso di cancellazione di ARC WORLD TOUR 2020
Avviso di cancellazione di ARC WORLD TOUR 2020